Castrense

Fiore all’occhiello della produzione ittica di Marevivo, la Cozza Castrense nasce da una lunga esperienza nel settore, che sa unire le più innovative tecnologie della mitilicoltura con la sapienza acquisita in 30 anni a contatto con il mare.

L’intero processo di allevamento della Cozza Castrense (Mytilus galloprovincialis) avviene nel pieno rispetto dell’habitat marino, con una particolare attenzione alla naturale maturazione del mollusco, che filtra il nutrimento direttamente dalle colonne d’acqua della Baia di Castro.

Questo specchio acqueo, al largo della costa adriatica salentina, grazie alla purezza del mare e alla ricchezza di fitoplancton e sali minerali, permette alla Castrense di acquisire le speciali caratteristiche che la rendono inconfondibile al palato.

L’innovativo vivaio offshore è conforme ai più rigidi standard di biosostenibilità e, anzi, garantisce un apporto positivo all’ambiente marino, favorendo la naturale riproduzione di specie ittiche locali. Il sistema di ancoraggio di cui si costituisce, infatti, è dotato di fori che fungono da tane per i pesci e li invitano ad insediarvisi.

L’impegno per la salvaguardia dell’ambiente nella mitilicoltura della Cozza Castrense ci è valso un importante riconoscimento da parte dell’organizzazione internazionale “Friend of the Sea”, che premia le produzioni ittiche biosostenibili dopo aver condotto rigorosi audit.

Hanno già scelto la castrense

DESCRIZIONE

 – Ingredienti/additivi in vaschetta o retino: Mitile della specie MYTILUS GALLOPROVINCIALIS allevati o reimmersi nella Baia di Castro, Salenti a temperatura media di 12° C. Le operazioni di finissaggio conferiscono alla cozza le proprietà organolettiche tipiche castrensi.
Allergeni presenti: MOLLUSCHI (Reg. UE 1169/11)
Altri prodotto lavorati in stabilimento: CROSTACEI e PESCE
Shelf-life: aspettativa di vita fino a 10 giorni dalla depurazione. Al momento dell’acquisto i mitili devono essere vivi e vitali.

 

CARATTERISTICHE MICROBIOLOGICHE

 

Escherichia coli < 230 MPN/100 g
Salmonella spp. Assente in 25g
Amnesic Shelfish Poison (ASP) < 20 mg/Kg
Paralytic Shelfish Poison (PSP) < 800 μg/Kg
Tossine liposulubili: acido okadaico e derivati totali < 160 μg/Kg
Tossine liposulubili: Pectenotossine totali < 160 μg/Kg
Tossine liposulubili: Azaspiracidi totali < 160 μg/Kg
Tossine liposulubili: Yessotossine totali < 3.75 mg/Kg
Vibro cholerae potenzialmente patogeno Assente in 25g
Vibro parahaemolyticus potenzial. Patog. Assente in 25g


CARATTERISTICHE CHIMICHE

Piombo (Pb), Cadmio (Cd),Mercurio (Hg), diossine, PCB diossine simili e PCB non diossina simili: in conformità al Reg. CE 1881/06 s.m.i.

CARATTERISTICHE SENSORIALI

Delicato profumo di iodio; Colore uniforme, tenue giallo-aranciato; Sapore piacevolmente salato con retrogusto dolce; Aspetto soffice e vellutato; Consistenza soffice e quasi fondente.

VALORI NUTRIZIONALI

 

Sostanze proteiche: 7,4% ISTISAN 96/34
Grassi totali: 2,68~
di cui Saturi: 0,49%
All. 10A Reg. CE1492/92 Reg.CE2568/91
Carboidrati: 1,0%
di cui Zuccheri: 0,1%
ISTISAN 96/34
Umidità: 85,9% ISTISAN 96/34
Valore energetico per 100gr
di prodotto: (Kjoule) 259 Kcal/100g
ISTISAN 96/34
Ceneri: 3,1% ISTISAN 96/34
Valore energetico per 100gr
di prodotto: (Kcal) 62 Kcal/100g
ISTISAN 96/34
Fibra alimentare: < 0,01% AOAC Official Method 920.86 (1995)
Sodio: 288,0 mg/kg ISTISAN 96/34
Chiama
Contattaci
WhatsApp